ROMA FRINGE FESTIVAL-AFTER PENELOPE, il difficile mestiere di Donna - Gufetto Magazine

ROMA FRINGE FESTIVAL

ROMA FRINGE FESTIVAL-AFTER PENELOPE, il difficile mestiere di Donna

Ultima serata ieri 18 giugno per “AFTER PENELOPE” della “Spectra Theatre Company”, gli appassionati sostenitori di questo Fringe hanno avuto la fortuna di assistere a questo spettacolo in lingua originale, la compagnia britannica composta da sette artiste si è formata l’anno scorso per dare voce alle donne nel teatro, tutte co-autrici: Colleen Prendergast regista, e le attrici Danielle Segal, Katrina Allen, Erin Clarke, Megan Lloyd-Jones, Lucy Pickles e Ilaria Rocchi.

La scena ha sei sedie vuote, e sopra ognuna un nome, un anno e la scritta “ONWARD” (in avanti), Deborah 1770, Alexandra 1892, Francesca 1909, Magda 1918, Olivia 2014, Eva 1938, nel buio dal fondo della platea parte un coro di voci limpide, intonano una canzone di altri tempi camminando a testa alta, un canto di impegno civile che riesce a scuoterci con tenera fermezza.
Arrivano sul palco e iniziano i racconti, con pudore, con dolcezza, con fermezza, con rabbia e con autentico furore, le storie e gli anni si alternano e si susseguono, fanno ridere e commuovere, è vita vera che non da tregua, è il libro che ti trasporta nei suoi mondi, ti identifichi e ci sali sopra, come il treno dei sogni e dei destini.
Il testo scritto a quattordici mani, si vede e si sente che è una loro creatura, l’accarezzano, se la passano amorevolmente tra le braccia, e a volte la strapazzano, ma è energia pura che vogliono trasmettere, e arriva, arriva potente come uno schiaffo.

Di ampio respiro internazionale, lo spettacolo ha la sua forza nella lingua in cui è stato scritto, qualcosa si perde, è inevitabile, anche se l’inglese di queste attrici è chiaro e comprensibile, ma è giusto così, le traduzioni spesso non rendono giustizia.
Autentiche e brave, in ognuna trovi la donna che conosci, che è dentro di te, che ammiri, che vorresti essere, che vuoi proteggere, che ami anche se non capisci, con cui ti fondi e ti confondi, ma tutte sono al tempo stesso fragili, forti e coraggiose, e sanno rinascere dal dolore, tutti i giorni.

iNFO:
AFTER PENELOPE

Regia: Colleen Prendergast
Attori:
Katrina Allen
Erin Clarke
Megan Lloyd-Jones
Lucy Pickles
Ilaria Rocchi
Danielle Segal

Compagnia Spectra

seguici su Facebook
seguici su Linkedin
seguici su Google +
seguici su Pinterest
seguici su Twitter