Intervista Immaginaria Con Karl Marx di Donald Sassoon - Gufetto Magazine

Intervista Immaginaria Con Karl Marx di Donald Sassoon

Delizioso libello pubblicato dalla casa editrice Castelvecchi, nella rinnovata collana (etcetera), questa Intervista immaginaria con Karl Marx, rappresenta una riuscitissima e convincente operazione che mescola gonzo journalism e storiografia biografica.

Qui l’autore, Donald Sassoon (proveniente proprio da studi storici e riconosciuto come uno dei maggiori esperti contemporanei) si diverte a pungolare un redivivo Karl Marx, che risponde a volte gongolandosi e a volte piccandosi del suo lavoro, del suo pensiero e della sua influenza sulla società.

Lanciando velenose frecciate ai suoi contemporanei, il filosofo non perde occasione di flirtare anche con figure più vicine a noi, descrivendone pregi e difetti.
Non mancano momenti di pura ironia o di sorrisi cattivi, come ad esempio per gli intellettuali “Lacchè al soldo dei ricchi” oppure per la Grande Madre Russia e le sue ombre “Cominciai ad avere la sensazione che anche le mie liste della spesa fossero arruolate al servizio di questa o quella fazione del movimento”.

In conclusione, ogni parola trasuda una conoscenza ineffabile di Karl Marx e dei suoi testi, anche se a volte si ha la sensazione che Sassoon abbia giocato qualche asso personale.
Decisamente una lettura intelligente e agile, da sorseggiare o ingollare.

In tre righe? Chiedete e vi sarà dato!

Parole di Alex Pietrogiacomi

Intervista immaginaria con Karl Marx
Autore: Donald Sassoon
Traduzione di Leonardo Clausi
Castelvecchi Editore- 2014

seguici su Facebook
seguici su Linkedin
seguici su Google +
seguici su Pinterest
seguici su Twitter